Il primo supermercato al mondo senza plastica si trova ad Amsterdam.

All’interno della catena di supermercati biologici Ekoplaza è stato aperto il primo reparto al mondo senza plastica, con 680 prodotti plastic free.
L’iniziativa è nata in collaborazione con il gruppo ambientalista “A Plastic Planet”.
La catena olandese vuole combattere l’inquinamento da plastica con una svolta green e annuncia che entro la fine dell’anno sarà replicato anche negli altri 74 supermercati della catena.
Erik Does , CEO di Ekoplaza, spiega: «Sappiamo che i nostri clienti sono stanchi di prodotti carichi di strati di plastica. I reparti plastic free sono un modo innovativo di testare i biomateriali compostabili che offrono un’alternativa più rispettosa dell’ambiente.
Il cofondatore Sian Sutherland aggiunge: «Per decenni hanno venduto ai consumatori la bugia che non possiamo vivere senza plastica nel cibo e nelle bevande. Un reparto privo di plastica cancella questa falsa convinzione. Finalmente possiamo vedere un futuro in cui il pubblico può scegliere se acquistare plastica o meno. Allo stato attuale non abbiamo scelta».
Il progetto nasce infatti per evitare la catastrofica previsione che entro il 2050 nei nostri mari ci sarà più plastica che pesci. Ad oggi gli oceani contengono oltre 165 milioni di tonnellate di plastica, per cui, se entro il 2025 non verranno attuate strategie efficaci contro l’inquinamento marino, gli oceani conterranno 1,1 tonnellate di plastica ogni 3 tonnellate di pesce fino ad arrivare al sorpasso.
Per non parlare del fatto che molte spiagge sono delle vere e proprie isole di plastica, per questo ogni iniziativa che ne vuole la riduzione va accolta con entusiasmo.
Una possibile nota negativa potrebbe essere data dal costo elevato dei materiali compostabili rispetto agli incarti di plastica tradizionale, per questo i consumatori potrebbero continuare a preferire l’alternativa meno cara. Secondo la catena stessa, però, i prodotti confezionati con i nuovi metodi non sarebbero assolutamente più costosi.
Il cambiamento è possibile, bisogna solo crederci e sostenere iniziative come questa.

Autore: Energia Comune

Il primo supermercato al mondo senza plastica si trova ad Amsterdam.
Iscriviti ora alla newsletter

Iscrivendoti ora sarai sempre aggiornato sulle novita' offerte e iniziative di ENERGIA COMUNE!